La malattia cardiaca strutturale comprende difetti o disturbi del tessuto o delle valvole del cuore. Tali problemi possono essere congeniti, cioè presenti alla nascita, oppure si possono sviluppare più avanti nella vita, spesso per usura. La malattia valvolare è un tipo di malattia strutturale più comune tra la popolazione anziana ed è un problema crescente negli anni recenti con l’aumento dell’aspettativa di vita.

La malattia valvolare si verifica quando una o più delle quattro valvole cardiache è danneggiata o difettosa e il cuore non riesce a funzionare come dovrebbe. Alcuni dei problemi più comuni della valvola cardiaca determinano il rigurgito (perdita), la stenosi (restringimento) o il prolasso (chiusura inadeguata). La malattia valvolare interrompe il normale flusso di sangue attraverso il cuore e potenzialmente compromette la sua abilità di pompare sangue nel corpo. Può determinare gravi complicanze per la salute, compreso lo scompenso cardiaco.

ACIST. It's how you know.

Scopri come le tecnologie ACIST possono essere usate per diagnosticare i problemi cardiaci strutturali.

ACIST CVi